Trova rivenditori  <https://www.bcn3d.com/reseller/?fwp_paises=es>
Prenota una Demo <https://3d.bcn3d.com/schedule-a-demo-with-bcn3d-technologies>

Workbench Series

Desktop Series

Peripherals

 
 

Technical

Composites

 

Rispondiamo a tutte le tue domande sullo Smart Cabinet

In questo articolo, rispondiamo alle domande più frequenti sullo Smart Cabinet, una soluzione di deumidificazione con agenti adsorbenti, che offre un processo di stampa ottimale, mantenendo i tuoi filamenti a un livello di umidità perfetto. Qui puoi trovare tutte le informazioni basiche da conoscere prima di includere il nuovo Smart Cabinet nel tuo flusso di lavoro.

Epsilon Series Smart Cabinet

Smart Cabinet completa e migliora la nostra serie Epsilon, introdotta a Novembre 2019. Questa soluzione è la nostra alternativa a altri metodi di deumidificazione che possono danneggiare i filamenti di stampa 3D e funziona mantenendo i materiali a un livello di umidità ottimale, senza usare calore, che li potrebbe danneggiare. 

I primi Smart Cabinets sono già pronti nel nostro centro produttivo e aspettano pazientemente di essere inviati alle loro nuove dimore: pensiamo che sia l’occasione ideale per poter rispondere a tutte le domande sulla nostra più recente soluzione di stampa 3D.   

Quanto spesso devo cambiare l’essiccante?

BCN3D Smart Cabinet funziona sulla base del principio della deumidificazione con essiccante, alternando un ciclo di deumidificazione con un ciclo di rigenerazione, mantenendo un ambiente costantemente secco intorno alle bobine stoccate al suo interno, proteggendole da cambi ambientali esterni. 

Smart Cabinet controlla l’umidità relativa all’interno del compartimento ermetico utilizzando un essiccante che assorbe l’umidità a base di pellets di ossido di alluminio, che è esposto all’ambiente di deumidificazione. Isolando il materiale essiccante dal contenitore di bobine e aumentando la sua temperatura, l’umidità assorbita è rilasciata nell’ambiente esteriore con una conseguente rigenerazione dell’essiccante. Dopo questa fase, l’essiccante è pronto per intrappolare nuovamente l’umidità. Il processo è gestito automaticamente, e grazie all’ermeticità del contenitore di bobine e la ventilazione automatica non è necessario interagire con la macchina. 

Questo processo mantiene i filamenti secchi e in condizioni ottimali per l’uso, in modo tale che non ci sia nessuna necessità di cambiare l’essiccante.

Come si collega lo Smart Cabinet alla mia stampante?

Il connettore USB è un cavo molto importante, che permette alla stampante e Smart Cabinet lo scambio di informazioni tipo il livello della batteria, l’umidità interna e esterna e interruzioni di corrente. 

Il cavo d’estensione di corrente permette che la elettricità passi attraverso lo Smart Cabinet fino alla stampante. Questo cavo proviene direttamente dal gruppo di continuità (UPS). 

Due tubi di teflon (uno per ogni estrusore) collegano la parte posteriore dello Smart Cabinet con la stampante, per guidare il filamento da un apparecchio all’altro. Questa misura offre la possibilità di stampare direttamente dallo Smart Cabinet, in modo tale da evitare l’esposizione delle bobine all’umidità.

 

Quali stampanti sono compatibili con lo Smart Cabinet?

Lo Smart Cabinet è compatibile con tutte le stampanti della nostra linea Epsilon, ovvero Epsilon W50 e Epsilon W27, oltre alla Sigma D25

La presenza di un sistema di ruote robusto significa che, indipendentemente del peso e ingombro della stampante, sarà facilmente trasportabile.  

Smart Cabinet transportability

Quante bobine posso immagazzinare nello Smart Cabinet?

Per ottenere il migliore risultato con il tuo Smart Cabinet, usa i nostri BCN3D Spool Cartridges (cartucce per bobine). Nello Smart Cabinet puoi introdurre fino a 6 cartucce, che possono contenere 750 g di filamento ciascuna. 

Se si decide di non usare le cartucce è possibile introdurre fino a 10 bobine piccole (con peso compreso tra 750 g e 1 Kg, larghezza fino a 55 mm) o 4 bobine grandi (fino a 2,7 Kg ciascuna bobina).

Lo Smart Cabinet può accogliere bobine di grandezza differente. Si tratta di uno strumento molto versatile, che offre molteplici combinazioni, permettendo la organizzazione dei materiali in base al criterio più adatto al tuo uso. 

In aggiunta, è presente uno spazio extra aggiuntivo sul fondo, dove poter immagazzinare articoli come scatole di filamento o buildplate di vetro e un cassetto laterale per gli utensili di manutenzione.  

Che cos’è il BCN3D Spool Cartridge e quanti sono inclusi con lo Smart Cabinet?

Il BCN3D Spool Cartridge è una unità di immagazzinamento individuale per le bobine, ideata per migliorare l’usabilità e facilitare la interazione con l’usuario con lo Smart Cabinet. Il BCN3D Spool Cartridge richiude il filamento con un coperchio magnetico, evita che il materiale si attorcigli nella fase di scarica, permette la circolazione dell’aria e contiene un indicatore visuale della quantità di filamento residuo. 

Due di questi BCN3D Spool Cartridges saranno inclusi nel prezzo del tuo Smart Cabinet.

 

È consigliabile conservare tutti i materiali nello Smart Cabinet?

L’umidità ha un effetto su tutti i materiali, specialmente alcuni. 

La maggior parte dei materiali polimerici interagiscono con l’acqua assorbendola, indipendentemente del suo stato fisico (liquido o vapore). Per prevenire questo fenomeno, i materiali termoplastici grezzi passano attraverso una fase di disidratazione, per rimuovere tutte le tracce d’acqua dalla matrice polimerica.

Dato che la maggioranza dei filamenti di stampa 3D sono formulati con materiali igroscopici come PA, TPU, PVA, PLA, BVOH, PET-G o ABS, è raccomandabile conservare tutti i filamenti nello Smart Cabinet.

Lo Smart Cabinet è capace di ridurre gli effetti della degradazione per umidità dei materiali?

Quando l’imballaggio della bobina è aperto per la prima volta, la prima cosa da tenere in considerazione è cercare di evitare di danneggiare il materiale. Per questo motivo, è consigliabile introdurre subito il materiale nello Smart Cabinet. 

Quando un materiale è danneggiato dall’umidità contiene piccole tracce d’acqua sulla superficie e all’interno della matrice polimerica. In questa situazione è necessario utilizzare altri metodi di deumidificazione per poter riutilizzare il materiale. 

Sebbene lo Smart Cabinet non sia capace di ripristinare gli effetti dell’umidità, il suo speciale disegno permette di evitare che il materiale si danneggi col tempo.

Come si caricano i filamenti nello Smart Cabinet?

È facile! C’è una zona di posizionamento, dove puoi caricare una bobina per l’estrusore destro e una per l’estrusore sinistro. 

Per caricare il filamento attraverso lo Smart Cabinet, in primo luogo bisogna aprire la camera di deumidificazione e posizionare la bobina nel BCN3D Spool Cartridge. Selezionare l’estrusore el il materiale dallo schermo e inserire il filamento attraverso il punto di carica. Questo attiverà il motore dell’estrusore: a questo punto i due tubi di teflon guideranno il filamento fino all’estrusore, passando attraverso il sensore FRS.

Posso controllare l’umidità interna con lo Smart Cabinet?

Lo Smart Cabinet lavora meglio quando l’umidità dell’ambiente di lavoro è compresa tra i valori 40-60%, come raccomandato dai principali organismi di sicurezza sul lavoro. 

Nel caso di valori di umidità estremi (al di sopra dei valori sopracitati), lo Smart Cabinet manterrà sempre l’umidità al di sotto del 40%. Questo significa che non è necessario regolare manualmente il livello di umidità. 

Cosa succede se c’è un calo/interruzione di corrente?

Lo Smart Cabinet è dotato di un gruppo di continuità (UPS) che protegge l’apparecchio e la stampa da una interruzione di corrente che potrebbe rovinare una stampa di diverse ore. 

Se c’è un’interruzione di durata inferiore a 10 min e la batteria è completamente carica, la stampante metterà in pausa le testine di stampa e ripristinerà automaticamente la stampa quando la corrente è nuovamente disponibile.

Se la durata dell’interruzione è maggiore della capacità delle batterie, sarà necessario dare una autorizzazione manuale perchè riprenda il processo di stampa. 

Fortunatamente, BCN3D Smart Cabinet ha un consumo energetico ridotto di 12W (medio), 100 W (max).

È evidente che i vantaggi dello Smart Cabinet non sono limitati al garantire il massimo rendimento della tua stampante. Siamo fiduciosi che questo articolo ti sia stato d’aiuto nel capire l’importanza di mantenere i tuoi filamenti sempre in condizioni ottimali e che abbia chiarito gli aspetti e le caratteristiche principali della nostra soluzione per la stampa 3D più recente. 

Se vuoi conoscere più dettagli su come agisce l’umidità sui filamenti di stampa 3D, abbiamo creato un White Paper che raccoglie i risultati della ricerca condotta a BCN3D sul tema. Scaricalo gratuitamente!

SHARE