Trova rivenditori  <https://www.bcn3d.com/reseller/?fwp_paises=es>
Prenota una Demo <https://3d.bcn3d.com/schedule-a-demo-with-bcn3d-technologies>

Workbench Series

Desktop Series

Peripherals

 
 

Technical

Composites

 

Resistente e solubile: cosa farete con i nuovi filamenti che abbiamo incorporato al nostro catalogo, Tough PLA e BVOH?

Grazie alla continua collaborazione con Mitsubishi Chemical (MCPP) e BASF, sono arrivati a BCN3D due nuovi materiali standard per la stampa 3D. Il Tough PLA é resistente agli impatti, rigido e facile da usare. Il BVOH fornisce una solubilità rapida nell’acqua, un uso come materiale di sostegno e un’ampia compatibilità con la maggior parte dei filamenti del catalogo BCN3D. 

BCN Tough PLA

A BCN3D crediamo che la stampa 3D abbia un futuro luminoso davanti a sé,  per cui stiamo costantemente ricercando, testando e creando per spingere in avanti il suo avanzamento.

I nostri recenti sforzi insieme a MCPP e BASF hanno prodotto due nuovi materiali da aggiungere al nostro catalogo: Tough PLA per utensileria e parti per uso finale e BVOH per sostegni idrosolubili.

“Siamo molto contenti di avere due delle più grandi compagnie chimiche del mondo come partner stretti. La loro esperienza nell’industria e le nostre capacità unite nello lo sviluppo di nuove soluzioni hanno dimostrato di essere essenziali –  Eric Pallarés García, CTO di BCN3D

Cos’è il Tough PLA?

È molto probabile che tu abbia familiarità con il PLA (acido polilattico), il materiale per la stampa 3D più conosciuto, che fornisce rigidità, un’ampia gamma di colori e una grande facilità d’uso. El Tough PLA possiede le stesse qualità ma si differenzia dal fatto che è molto più resistente e rigido.

Il Tough PLA è stato disegnato per essere più resistente agli impatti, a un livello simile all’ABS, con una rigidità simile al PLA comune.  È un materiale plug and play, molto semplice da usare e che mostra eccellenti risultati nella aderenza degli strati e possiede una qualità superficiale elevata. Il Tough PLA si può stampare facilmente a diverse temperature senza che presenti alcuna deformazione o contrazione.

Tough PLA Graph
Un buon equilibrio tra resistenza alla temperatura e tenacità

Per quali applicazioni risulta più utile?

Per la creazione di prototipi funzionali,  la facilità di stampa e la grande aderenza tra gli strati del Tough PLA risultano ideali. Questo materiale è perfetto per attrezzi e utensileria di fabbricazione grazie alla sua alta resistenza all’impatto, la sua durezza e i, suo aspetto industriale, così come la sua capacità di funzionare come un materiale standard – facile da stampare – con proprietà alla pari di quelle di un filamento tecnico. 

Funziona come un’alternativa all’ABS per stampe di grandi dimensioni dato che, in comparazione, il Tough PLA è più rigido, presenta molti meno problemi di deformazione ed è più semplice da stampare, dal momento che non ha bisogno di un ambiente di stampa chiuso né emette esalazioni richiedano l’uso di filtri.

Il nuovo Tough PLA di BCN3D sarà disponibile inizialmente in bianco e nero, mentre il rosso e il blu saranno presto messi in vendita.

“Il tough PLA è un’eccellente alternativa all’ABS e lo raccomanderei per applicazioni che richiedono un’alta resistenza all’impatto, facilità di stampa e un’eccellente qualità di superficie.” – Álvaro García Sabater, Product Manager

Tough PLA Stiffness Graph
Ideale per la produzione di parti rigide

Tough PLA Tooling

Cos’è il BVOH?

BCN3D BVOH

Il BVOH (copolimero del butandiolo e dell’alcol vinilico) è un materiale termoplastico ottimizzato per la stampa 3D FFF. Il suo vantaggio principale è la sua dissoluzione estremamente rapida. Questo materiale solubile in acqua è facile da eliminare dall’interno delle parti più piccole e, come risultato, riduce i problemi di ostruzione. inoltre è compatibile con PLA, Tough PLA, PET-G, TPU 98A, ABS, PA y PAHT CF15. 

Data la sua elevata igroscopia, è necessario conservare il BVOH in un recipiente sigillato per evitare l’assorbimento di umidità e assicurare buoni risultati durante il processo di stampa.

BVOH vs PVA
Tempo di dissoluzione BVOH vs PVA

Guardate questo video per vedere BVOH scomparire!

Ampia compatibilità con il portafoglio di filamenti BCN3D

Per quali applicazioni risulta più utile?

Il BVOH è ideale per creare dei sostegni per cavità parzialmente chiuse, geometrie complesse e anche forme a perdere. Quando si dissolve, quanto più alta la temperatura, tanto più veloce sarà il processo. Questo lo rende perfetto per stampare materiali di sostegno temporaneo per geometrie complesse, come strutture a cantilever. Presenta una finitura liscia in prototipi funzionali e offre un’eccellente qualità della superficie. Con il BVOH si possono ottenere anche meccanismi mobili e parti vuoti, così come modelli multicomponente.

“Consiglierei il nostro BVOH per parti que hanno bisogno di sostegni solubili in acqua, approfittando del potenziale dell’architettura IDEX; così come quando si ha bisogno di una compatibilità con la nostra gamma di materiali maggiore rispetto a quella del PVA.”  – Álvaro García Sabater, Product Manager

Un catalogo di materiali in costante sviluppo

“Man mano che sempre più industrie adottano la stampa 3D e la incorporano nel loro workflow di disegno, creazione di prototipi e fabbricazione, sorgono nuovi bisogni e applicazioni. Per far sì che gli innovatori creino il futuro con facilità, BCN3D ha come obiettivo continuare a migliorare il suo catalogo di filamenti di alta qualità.” – Eric Pallarés García, CTO

Dopo aver aggiunto i nuovi Tough PLA e BVOH, il numero di materiali che offriamo cresce a un totale di 11. Tanto il Tough PLA come il BVOH sono compatibili con i nostri prodotti più recenti, la serie BCn3D Sigma (Sigma D25) e la serie BCn3D Epsilon (Epsilon W50 ed Epsilon W27), così come la nostra precedente gamma di prodotti che include le stampanti 3D Sigma e Sigmax. Il nostro obiettivo è far sì que la stampa 3D sia accessibile a tutti gli utenti, dal desktop al workbench.

Per avere maggiori informazioni, visita le pagine dedicate al Tough PLA e al BVOH.

Entrambi i materiali si possono acquisire attraverso la nostra rete di distribuzione.

Potete trovare i due nuovi profili di materiale all’interno di BCN3D Cura. Abbiamo anche rilasciato un nuovo aggiornamento del firmware che sarà inviato automaticamente a tutte le stampanti Epsilon e Sigma D25.

Puoi anche partecipare al nostro giveaway per avere la possibilità di vincere una bobina di entrambi i filamenti!

Cosa aspetti? Puoi già iniziare ad esplorare!

SHARE